Archivio Categoria: News

Razzismo
ittiologico

La reazioni negative, e a dire il vero un po’ eccessive, apparse sulla pagina Facebook di Pesca in Mare a commento della foto – che improvvisamente è sparita – ma che ripubblichiamo, richiedono un minimo di chiarimento. Facebook è una straordinaria vetrina di condivisione, ma a volte è una brutta bestia che sfugge al controllo. […]

Da cosa dipende la velocità
di traina con il vivo?

Le velocità più idonee alla maggior parte delle esche si aggirano tra i 0,8 e 1,4 nodi, queste garantiscono una sicura efficacia dell’azione di pesca. Il primo parametro da considerare nella velocità di traina con il vivo è la grandezza dell’esca. Pesciolini come il sugherello e lo sgombro, che se di buone dimensioni possono essere […]

Traina con il vivo – E’ necessario trainare con la marcia inserita?

Capita spesso di trainare su fondali omogenei a profondità costante, magari che si estendono per diverse centinaia di metri. In queste particolari situazioni e soprattutto se s’insidiano prevalentemente predatori di fondo come cernie, dentici e pagri, sostituire la traina lenta con lo scarroccio sembra essere la soluzione che da i maggiori risultati. Questa tecnica può […]

Qual è il miglior amo
per la traina col vivo?

Nella traina con il vivo, al momento dell’abboccata concorrono diversi fattori, ma il principale è l’amo. La penetrazione dell’amo nella bocca del pesce è il punto cruciale, per questo motivo bisogna trovare il giusto compromesso tra resistenza, punta e sezione, inoltre la scelta degli ami deve tener conto sia della grandezza e della tipologia delle […]